Contrada Vicenna, 5/A · 65020 · Castiglione A Casauria (PE) · Abruzzo · Italia
Contrada Vicenna, 5/A · 65020 · Castiglione A Casauria (PE) · Italia
  • Italiano
  • English

La Tenuta

Tenuta Secolo IX vi dà il benvenuto in territori che profumano di storia e tradizioni che tramandate nel tempo hanno accompagnato la viticoltura fino ad oggi garantendone qualità e genuinità.

 

Situata ai piedi del monte Morrone, nel cuore dell’Abruzzo, regione verde d’Europa, dove montagne monumentali, si arrampicano fino al cielo, per poi scendere in morbide valli ricche di borghi antichi che accompagnano il paesaggio fino al mare.

La storia del territorio

Tenuta Secolo IX ha mantenuto un forte legame con il territorio e con i propri tratti distintivi. In particolare con l’abbazia di S. Clemente a Casauria oggi monumento nazionale, in passato luogo di aggregazione e simbolo di sviluppo e progresso. Punto di discussione e di crescita, risulta fondamentale per la riscoperta della coltivazione del Moscatello.   La maestria e la sapienza che hanno caratterizzato le produzioni del vino e dell’olio nel passato, si sono tramandate fino ad oggi, e sono proprio queste che conferiscono un valore aggiunto che sa di impegno, ricerca e dedizione, e che è riconoscibile nei nostri prodotti.

I nostri valori

Vi accompagneremo alla scoperta dei nostri vini, prodotti unici nati dalla simbiosi tra terra e uomo e da coltivazioni sostenibili che rispettano il territorio.   L’impegno è alla base del lavoro di Tenuta Secolo IX ed è proprio grazie ad esso che i nostri vini non rappresentano un semplice prodotto della natura ma alimenti pregiati della tradizione culinaria italiana.

La nostra filosofia

La nostra filosofia di produzione è incentrata innanzitutto su un'accorta ed oculata gestione agronomica dei vigneti: il buon vino si produce in vigna.   L'azienda agricola è in regime di “agricoltura integrata”, quindi a basso impatto ambientale, in quanto prevede l'uso coordinato e razionale di tutti i fattori della produzione allo scopo di ridurre al minimo il ricorso a mezzi tecnici che hanno un impatto sull'ambiente o sulla salute dei consumatori.   In cantina, il lavoro di trasformazione delle uve in vino è ispirato al massimo rispetto della materia prima: il nostro obiettivo è trasferire tutto ciò che c'è di buono nei grappoli nel calice, in maniera semplice.   Ogni fase del processo produttivo è scrupolosamente tenuta sotto controllo, si preferisce ricorrere a tecnologie fisiche piuttosto che chimiche; ad esempio, l'uso della filtrazione tangenziale, grazie ad un abbattimento drastico delle popolazioni microbiche nei vini, ci permette di ridurre in maniera importante l'uso dei solfiti. Solo se in cantina si ha una “mano leggera” è possibile produrre.

Le nostre uve

I nostri vitigni sono caratterizzati da condizioni pedoclimatiche favorevoli ed uniche che conferiscono ai vini sapori e sentori irripetibili.   Coltiviamo uve scure e potenti, caratterizzate da sentori di ciliegia e marasca. Da queste ricaviamo il nostro Montepulciano d'Abruzzo DOC ed il Cerasuolo d'Abruzzo DOC, tipologie di vini abruzzesi molto pregiati, apprezzati e ricercati in tutto il mondo.   Dalle nostre uve bianche, oltre che il tipico Pecorino d’Abruzzo IGP, ricaviamo il Moscato mosato bianco secco IGP, vino aromatico dal sapore irripetibile ed il pregiatissimo Moscatello  Passito.

Il Moscato

Tenuta Secolo IX nasce proprio dalla volontà e dal desiderio di riportare in auge questo pregiatissimo vitigno che segna la storia, la tradizione e la ricchezza di questo territorio da più di 13 secoli. Proprio grazie al suo pregio il Moscato di Castiglione a Casauria,  ha rappresentato nel lontano passato una moneta di scambio tra le popolazioni che vivevano o attraversavano il territorio.   In base al tipo di lavorazione può trasformarsi in un delizioso e aromatico vino bianco secco o passito e quindi più dolce, noto come "Moscatello”, ricercato ed apprezzato per l’equilibrio tra note dolci e sapide.

Non solo vino

La qualità, la cura del particolare e l’attenzione che caratterizza le lavorazioni delle materie prime, fa sì che i nostri vini, con le loro peculiarità esaltino i vostri momenti di convivialità non solo a tavola, trasformandoli in esperienze sensoriali uniche dai sapori irripetibili.