Contrada Vicenna, 5/A · 65020 · Castiglione A Casauria (PE) · Abruzzo · Italia
  • Italiano
  • English

Pecorino d’Abruzzo IGT

Pecorino
Bianco
13
Castiglione a Casauria
IGT

Varietà di uva

Pecorino

 

Questa varietà ben si adatta ai nostri suoli e al nostro clima pedemontano. Le modeste produzioni per ceppo ne amplificano l’intrinseca mineralità acida; l’affinamento prolungato del vino sulle fecce fini ne migliora la succosità gustativa. E’ un’espressione del Pecorino diversa dalle produzioni più costiere, è più fresco, verde e verticale.

Tecnica di vinificazione

Prodotto da uve scelte e vinificate con diraspatura e pressatura soffice e fermentazione alcolica a 16° C con lieviti selezionati.
Per questo tipo di vino l’affinamento è in acciaio e avviene su fecce fini con una durata di 6 mesi.

Analisi organolettica

Ha colore paglierino con riflessi verdognoli.
Decisamente fresco al gusto, croccante, presenta profumi di frutta a polpa bianca, miele di acacia, erbe fresche, appena balsamico.

Note sensoriali

Un vino eclettico, stravagante, acido e minerale. Un’emozione terrena.

Accostamenti gastronomici

Ottimo con i piatti di pesce, ideale con primi, fritture e zuppe.

Ordina il tuo vino

Compila il modulo ed invia la tua richiesta d'ordine. Verrai ricontattato da un nostro operatore per concludere l'acquisto




Descrizione

Varietà di uva

Pecorino

 

Questa varietà ben si adatta ai nostri suoli e al nostro clima pedemontano. Le modeste produzioni per ceppo ne amplificano l’intrinseca mineralità acida; l’affinamento prolungato del vino sulle fecce fini ne migliora la succosità gustativa. E’ un’espressione del Pecorino diversa dalle produzioni più costiere, è più fresco, verde e verticale.

Tecnica di vinificazione

Prodotto da uve scelte e vinificate con diraspatura e pressatura soffice e fermentazione alcolica a 16° C con lieviti selezionati.
Per questo tipo di vino l’affinamento è in acciaio e avviene su fecce fini con una durata di 6 mesi.

Analisi organolettica

Ha colore paglierino con riflessi verdognoli.
Decisamente fresco al gusto, croccante, presenta profumi di frutta a polpa bianca, miele di acacia, erbe fresche, appena balsamico.

Note sensoriali

Un vino eclettico, stravagante, acido e minerale. Un’emozione terrena.